Corridoio ospedaleArriva a Nuoro la "medicina narrativa"Raccontare la propria malattia, l'esperienza della dialisi, ma anche il ritorno alla vita, grazie al trapianto. È la “medicina narrativa”, o “medicina basata sulla narrazione”, e si sta facendo strada fra le corsie degli ospedali, negli ambulatori degli specialisti e in Rete, nelle comunità di pazienti o nelle bacheche delle associazioni. E la novità è arrivata anche a Nuoro, in Nefrologia e Dialisi, grazie alla sensibilità e lungimiranza del suo direttore, Dott. Franco Logias, che ha sposato il progetto dal titolo "La narrazione autobiografica come progetto di cura nei pazienti uremici cronici". Obiettivo primario: creare un laboratorio autobiografico permanente all'interno della rete di Nefrologia e Dialisi dell'ASL di Nuoro.
Ospedale Zonchello di NuoroHospice: concerto nel parcoSi svolgerà giovedì 21 luglio alle ore 21.00, nel parco dell'Hospice, presso l'Ospedale Cesare Zonchello, il concerto "Notturno Estivo", che vedrà impegnati i musicisti nuoresi Battista Giordano (chitarra e pianoforte) e Paola Puggioni (soprano) in un repertorio di musiche di Giuliani, Schubert, Sor, Lorca, De Falla, Giordano, Duarte.
FarmaciTAO: l'ASL supera l'emergenzaL'Azienda Sanitaria di Nuoro, in occasione della penuria di SINTROM, farmaco salvavita utilizzato per la TAO, verificatasi a livello nazionale nelle scorse settimane, non si è fatta trovare impreparata, grazie al lavoro di sinergia tra il Servizio di Farmacia Territoriale, il Centro TAO e il Servizio Provveditorato-Risorse materiali.